Prodotti

I wallbox sono dispositivi per la ricarica di auto elettriche per uso privato o condominiale che garantiscono una carica sicura. Ciò avviene attraverso un sistema di comunicazione standardizzato, tra il caricatore e l’auto, che regola la carica in modo ottimale (sistema PWM conforme al modo 3). I walbox EvStore contribuiscono a ridurre i sovraccarichi grazie ad una carica temporizzata programmabile e alla misura in tempo reale del consumo delle utenze domestiche.

Perchè usare i wallbox EvStore?

Per eliminare il problema dei sovraccarichi

I Wallbox EvStore sono dotati di Power Management per modulare la potenza erogata all’automobile in funzione di quella disponibile al netto dei consumi domestici. Quindi non superano mai la potenza massima erogata dal contatore, eliminando definitivamente i sovraccarichi.

Per Riduzione tempo di ricarica

I Wallbox EvStore consentono di massimizzare la potenza erogata all’automobile in funzione di quella disponibile senza mai superare la potenza massima del contatore, riducendo così i tempi di carica.

Per l’espandibilità futura

Ev.tre è un prodotto ricco di funzionalità, flessibile che si adatta a tutte le esigenze della clientela privata e pubblica.

Per la tua Sicurezza e per risparmiare

Ev.tre abilita la carica attraverso un lettore RFID e se richiesto trasmette i dati di consumo solo ai sistemi gestionali condominiali. Inoltre con il Timer incorporato si può avviare la carica nelle ore in cui l'energia costa meno.

Ev.Uno

Nelle ore notturne i veicoli sostano a lungo nei in garage. Questa è la situazione è ideale per caricare lentamente la batteria senza sovraccaricare la linea elettrica. E’ quindi sufficiente una potenza ridotta per avere ogni mattina la batteria completamente carica rispettando tutti i criteri di sicurezza imposti dalla normativa in vigore e salvaguardando la durata della batteria. Ev.uno carica la tua auto a 3kw/ora fornendo ogni ora di carica un’ autonomia di circa 20 km. Ev.uno può essere installato nei parcheggi condominiali e offre una ricarica individuale garantita da un lettore RFID del codice dell’utente.

Ev.Due

Ev.due è ideale per le situazioni dove è disponibile un contatore di energia separato e quindi dove sia possibile fornire più corrente all’auto. La potenza di carica di Ev.due è programmabile in modo tale da potersi adattare alle diverse potenze dei contatori installati. Può essere utilizzato con contatori da 3 a 11 kw, fornendo così circa 70km di autonomia ogni ora di carica. Ev.due può essere installato nei parcheggi condominiali e offre una ricarica individuale garantita da un accesso tramite smatphone.

Ev.Tre

E’ un walbox universale, dotato di Power management, che rispetta a pieno lo standard di carica SAE 1772 e IEC 62196-2. Ev.tre è prodotto in Italia rientra in un progetto di largo respiro per lo sviluppo di piattaforme di ricarica flessibili, utilizzabili per uso privato e pubblico. Ev.tre dispone di vari optional che possono essere installati a richiesta. Con potenza programmabile da 3 a 22 kw.

Attivazione con RFID
Attivazione con smatcard
Attivazione con mobile App.
Controllo del carico
Controllo della potenza massima erogata in funzione dei carichi domestici presenti
Allarme in caso di quato
Collegamento al centro servizi
Collegamento in cluster

Per la tua tranquillità

E’ un cavo con un caricabatterie incorporato dotato di protezioni differenziali e di terra.

Ev.mob trasmette i dati sulla potenza erogabile al veicolo tramite un segnale PWM e l’inverter dell’auto
adegua la potenza in modo tale da evitare sovraccarichi.Con Ev. mob puoi ricaricare la tua auto
elettrica in modo sicuro, ovunque.

Per attivare la ricarica, è sufficiente collegare Ev. mob a una presa di corrente e collegare l’altra estremità del cavo all’auto.
Ev.mob è un dispositivo essenziale nel caso di spostamenti non programmati con precisione e quindi l’unica soluzione è quella di
caricare l’auto direttamente da una presa elettrica.

Grazie alla corrente di ricarica regolabile, puoi scegliere la potenza di ricarica in base alle tue esigenze e preservare la durata di vita delle batterie.
Il processo di ricarica è continuamente monitorato per garantire la sicurezza.

Ev.Store propone due tipi di caricabatterie portatili:
- Ev.mob BASE, con selezione di 6 correnti di carica attraverso un pulsante
- Ev.mob PRO, con selezione della corrente di carica attraverso un displayu LCD


TIPO 1
IEC 62196-SAEJ1772

I connettori utilizzano cinque contatti: due per l'alimentazione elettrica, uno per la terra e due per il segnale di controllo.
Tipo 2 Lato Stazione, Tipo 1 Lato Veicolo.

--- Ev.link 2-1-16 ----
230V, 16A
Potenza fino a 3,7 kW
Lunghezze disponibili: 5 metri

--- Ev.link 2-1-32 ----
230V, 32A
Potenza fino a 7,4 kW
Lunghezze disponibili: 5 metri

TIPO 2
IEC 62196

I connettori utilizzano cinque contatti: due per l'alimentazione elettrica, uno per la terra e due per il segnale di controllo.
Tipo 2 Lato Stazione, Tipo 2 Lato Veicolo.


--- Ev.link 2-2-16 ----
230V, 16A
Potenza fino a 3,7 kW
Lunghezze disponibili: 5 metri

--- Ev.link 2-2-32 ----
230V, 32A
Potenza fino a 7,4 kW
Lunghezze disponibili: 5 metri

Range Extender Tesla Model S e Tesla Model X

TeslaChip è un range extender che controlla il carico applicato al motore tramite il controllo dell'acceleratore. Fornisce le seguenti funzionalità aggiuntive ai modelli standard Tesla Model S o Tesla Model X: Range Extender: si basa sull'aggiunta di "N-mode on demand" (cioè modalità glide) a D-mode, insieme a una strategia di erogazione della coppia alternativa . L'estensione della gamma è di circa il 10% (per tutte le taglie di batterie). Non influisce sulla potenza massima, ma altera la distribuzione della coppia. La forza rigenerativa in modalità D è più veloce. Rimuovendo la gamba dal pedale dell'acceleratore si attiva più rapidamente la rigenerazione. L'erogazione regolare dell'alimentazione promuove la salute della batteria. Opzionalmente la potenza massima può essere limitata per prolungare la durata della batteria e la salute (per l'utilizzo come taxi auto o auto a noleggio) Cosa posso aspettarmi da TeslaChip? Fondamentalmente, tutte queste soluzioni sono estensioni di gamma basate su flussi di corrente della batteria più bassi (per entrambe le direzioni: scarico o rigenerazione) e un minore consumo di energia. - Promuove una guida più precisa con una maggiore precisione del pedale per carichi bassi - Protegge la batteria da scariche rapide indesiderate, creando un comportamento "kick down" solo alla fine della posizione del pedale. -Riduce l'usura della batteria aggiungendo funzionalità coast / glide. L'auto EV senza Tesla Chip scarica e carica la batteria in continuazione perché è quasi impossibile dosare l’aceòeratore per arrivare ad un consumo di energia pari a zero. Poiché l'efficienza della batteria e l'efficienza del motore non sono al 100%, i flussi di energia continui causano una perditaenergia in energia termica. TeslaChip migliora il comportamento della vettura e grazie a un flusso di energia inferiore del 20% circa, riduce la temperatura della batteria e ne prolunga la durata!

Range Extender Nissan Leaf

Estensione della gamma e miglioramento della forza rigenerativa Leaf Box è un Range Extender che controlla il carico applicato al motore tramite il controllo dell'acceleratore. Fornisce le seguenti funzionalità aggiuntive alla Nissan Leaf standard: Range Extender: si basa sull'aggiunta di "N-mode on demand" (cioè modalità glide) a D-mode, insieme a una strategia alternativa di erogazione della coppia alternativa . L'estensione della gamma è di circa il 10% (modalità ECO, batteria 24kWh / 30kWh). Con la modalità normale, Leaf Box è disattivato. E’ inoltre possibile la mimica di alcune funzioni di "e-pedal" dalla nuova Nissan Leaf 2018. La forza rigenerativa in modalità D può essere aumentata di circa il 20% (da 20 kW a 24 kW). Se hai la versione di Nissan Leaf con la modalità B, sei fortunato. Ma puoi avere B-mode anche nella versione base di Leaf. La potenza massima di Leaf può essere aumentata da 80kW a 83kW (opzione). Progressione di coppia alternativa con LeafBox, grazie ad una diversa Interpretazione della posizione del pedale dell'acceleratore. Fino ad ora tutte le Leaf hanno una semplice corrispondenza tra "posizione del pedale → potenza". La posizione del pedale dell'acceleratore viene convertita in richiesta di potenza.

Range Extender Mitsubishi Outlander

Mitsubishi Outlander PHEV Box consente una modalità elettrica pura (modalità EV) quando la modalità ECO è attiva. PHEVBox può essere installato in pochi minuti, senza alterazione o modifica dell'automobile. Una semplice scatola plug-and-play che ti dà i seguenti miglioramenti: Modalità EV pura fino a 130 km / h, il motore a combustione (ICE) in entra in funzione solo con l’aceleratore a tavoletta. Risparmia circa il 10% di benzina in modalità ibrida. Perfetto per mantenere una lunga durata della batteria. Meno partenze a freddo con il motore termico in inverno (con opzione ICEheaterStop) In modalità ECO, la gamma dell'auto è estesa (circa l'8%). La precisione del pedale è notevolmente migliorata. In modalità ECO 100% della posizione del pedale = 100% della potenza EV (60kW), lineare da zero. È possibile un azionamento molto fluido. L'avvio prevedibile di ICE con ECU PHEV è disattivato. La potenza della vettura completa di EV + ICE è sempre disponibile in una volta, (per il sorpasso, ecc.), quando il kick-down è attivato. I pulsanti Pulsanti Charge e Save funzionano come al solito, ma il pulsante ECO è ora il pulsante EV. Nella modalità NORMAL, l'auto è autorizzata a utilizzare il motore a combustione, ma le caratteristiche dell'acceleratore sono migliorate per ridurre l'avviamento accidentale del motore. In modalità ECO, l'automobile non è autorizzata a utilizzare il motore a combustione, ad eccezione del kick-down o della velocità maggiore di 130 km / h.